Il miglior dosaggio di CBD per i massimi risultati

dosaggio cbd
Tutto quello che devi pensare è che i medici non possono trovare una dose universale. Il motivo principale è semplice, non esiste un'indennità giornaliera reale e ciò può rendere difficile capire la quantità perfetta di CBD che è possibile utilizzare quotidianamente.

Inoltre, devono essere considerati vari fatti aggiuntivi, ad es. Genetica, nutrizione, metabolismo, consistenza del prodotto, ambiente, ecc. Inoltre, la malattia con cui hai a che fare o che stai cercando di alleviare avrà, nella maggior parte dei casi, un impatto significativo sul dosaggio del CBD.

anoressia

Se hai una perdita di desiderio e sei un malato di cancro, allora un grammo di CBD è probabilmente abbastanza buono. Per il dolore persistente, potrebbe essere necessario da 2,5 a 20 milligrammi di CBD per via orale. Puoi iniziare con una quantità minore e aumentarla lentamente per ottenere i risultati migliori.

glaucoma

I pazienti con glaucoma potrebbero aver bisogno di una dose di CBD di circa 40 milligrammi, che deve essere utilizzata in modo appropriato per ottenere i risultati più alti possibili. Nell'esempio della schizofrenia, ovunque in 40-1280 sono necessari milligrammi di CBD orale per ottenere una base giornaliera.

epilessia

I pazienti con epilessia vogliono anche 300 milligrammi di CBD ogni giorno. I pazienti con disturbi del sonno richiedono circa 40-160 mg di CBD al giorno. In tal caso, hai la malattia di Huntington. Inoltre, si verificano problemi di movimento, i milligrammi 10 di CBD per kg al giorno per sei mesi sono l'alternativa perfetta.

Implementierung

L'ostacolo qui è che ogni dose può essere adattata in modo flessibile alle tue esigenze. Tuttavia, la maggior parte del periodo coperto dalla direttiva è praticamente la stessa. Sarebbe utile se non provassi mai ad applicare immediatamente la dose massima. Invece, vuoi costruirlo perché è molto più facile, più conveniente e più appropriato. In questo modo puoi anche evitare potenziali problemi. Quindi pensaci.

Quanto è sicuro il CBD?

Nonostante ci siano alcuni effetti collaterali che possono sembrare sicuri il CBD, e molte persone lo usano per scopi clinici. Tuttavia, come hai notato sopra, trovare la dose ideale è difficile, il che spiega il motivo per cui non vuoi vedere tutto sul tuo corpo. Invitare un esperto è una scelta molto migliore e porterà sicuramente incredibili benefici in ogni momento.

A lungo termine, il CBD può essere importante per te, ma non esagerare con la dose di CBD. Dovresti evitare possibili overdose perché non capirai mai completamente cosa può fare al tuo corpo umano. Stare lontano da esso può essere un vantaggio per te. Prova a tenerne conto.

Verweise

1. Morean ME, Kong G, Camenga DR, Cavallo DA, Krishnan-Sarin S. Uso di sigarette elettroniche per vaporizzare la cannabis da parte degli studenti. Pediatrics. 7. Settembre 2015, pii: peds.2015-1727.
2. Hartman RL, Brown TL, Milavetz G., Spurgin A., Gorelick DA, Gaffney G., Huestis MA. Cannabis vaporizzata controllata con e senza alcool: effetti soggettivi e relazioni orali fluido-sangue-cannabinoidi. Test antidroga anale. 2015 ago 10.
3. Azorlosa JL, Heishman SJ, Stetter ML, Mahaffey JM. Fumo di marijuana: effetto di diversi contenuti di tetraidrocannabinolo delta-9 e numero di sbuffi. J Pharmacol Exp Ther 1992; 261: 114-122.
4. Bergamaschi MM, Karschner EL, Goodwin RS, Scheidweiler KB, Hirvonen J., Queiroz RH, Huestis MA Clin Chem. 2013; 59 (3): 519 & ndash; 26