Differenze nell'applicazione dell'olio di CBD e THC

È noto che il THC possiede specifiche proprietà psicoattive che potrebbero influenzare le funzioni del cervello. Sebbene tali funzioni non siano associate al CBD. Molti uomini e donne evitano la cannabis, motivo per cui credono che ogni cannabinoide possa essere considerato alto, ma ci sono molte forme di CBD che non causano tale malattia. Questi sono effetti collaterali antidolorifici e antidolorifici che aiutano a ridurre gli effetti dannosi di THC, antispasmus, ecc. Il cannabinoide CBD non disturba la disforia o la letargia.

Il CBD è spesso usato come ausilio al sonno. Si dice che il THC aumenti gli effetti sul sonno. Tuttavia, è stato dimostrato che il CBD porta alla vigilanza. È una scelta sfortunata se mangiato come aiuto per dormire. Ecco perché ti senti energico in diverse gare, mentre alcuni ti rendono stanco. Il THC ha una capacità di legame adeguata utilizzando tutti i recettori CB1. Tuttavia, il CBD ha una ridotta affinità per il legame con questi recettori. Il THC ha una forma ideale per legare alcuni hyperlink essenziali alla serratura insieme ai recettori CB1. Questo composto di THC che utilizza i recettori CB1 innesca i recettori e agisce come un agonista. Il CBD non è psicoattivo, ecco perché è usato per trattare le persone con schizofrenia.

D'altra parte, il CBD non funziona in modo efficiente per i recettori CB2. Serve da antagonista. Attiva o inibisce l'attivazione dei recettori CB1, ma impedisce le proprietà di innesco del THC sui recettori CB1.

L'olio di CBD contiene proprietà anti-infiammatorie che suggeriscono che può alleviare l'infiammazione. Come forse saprai, la principale difficoltà nella gestione dell'artrite è l'infiammazione che causa il resto dei sintomi. Fortunatamente, l'infiammazione non è fastidiosa per il petrolio CBD poiché la riduce lentamente. L'olio può stimolare il rilascio di pelle morta e anche la più rapida ricrescita di una pelle sana e leggera. È dimostrato che previene rughe e segni dell'invecchiamento proteggendo contro la psoriasi e l'eczema.